Skip to main content

Lucidatura Pavimenti Industriali: che cos'è e come funziona



Lucidatura Pavimenti Industriali: che cos'è e come funziona

Che cos'è la lucidatura pavimenti industriali? Perché è così importante? Tutto quello che c'è da sapere sulla levigatura dei pavimenti in cemento è in questo articolo.


I pavimenti in cemento nell'industria: perché a volte è necessaria la lucidatura pavimenti industriali

I pavimenti in cemento sono molto diffusi nell’abito industriale e non solo: sono utilizzati per pavimentare magazzini, industrie e showroom, ma anche centri commerciali, negozi e grandi uffici.

Questo perché i pavimenti in calcestruzzo sono molto durevoli nel tempo. Inoltre, fattore molto apprezzato da chi deve pavimentare molti metri quadri, sono economici.

Oltre a tutti questi pregi i pavimenti in cemento hanno però anche qualche difetto:

  • Sono porosi: la porosità del cemento può essere un elemento di design (fa molto effetto pavimento rustico, apprezzato da negozi e showroom) ma può essere, per molte industrie, un grande difetto. Infatti questa porosità permette il passaggio dell’umidità, fa si che quando il pavimento si sporca è molto difficile da pulire e da manutenere;
  • Producono polvere: data la loro porosità è normale che i pavimenti in cemento producano polvere quando vengono calpestati. Questa polvere non solo non è salubre da respirare, ma può interferire con i processi industriali;
  • Lasciano passare acqua, olio e grassi

Per porre rimedio a tutti questi inconvenienti entra in gioco la lucidatura pavimenti industriali.


Lucidatura pavimenti industriali: che cos'è?

Il trattamento di lucidatura pavimenti industriali è un trattamento a base di silicati che serve a porre una soluzione alla porosità dei pavimenti industriali in cemento.


In che cosa consiste la lucidatura pavimenti industriali

Il processo di lucidatura avviene tramite silicati di sodio, litio o potassio (leggi cosa sono i silicati di sodio su Wikipedia). I silicati sono sali a base di acqua, non sono tossici e non contengono solventi tossici, il trattamento è quindi perfettamente salubre e non rischioso.

I silicati reagiscono con l'idrossido di calcio, che si crea nel cemento durante il processo di idratazione, e "riempiono" le microscopiche porosità del calcestruzzo, rendendo il pavimento denso, resistente, impermeabile e non polveroso.

Una volta che il pavimento si è indurito si procede con la lucidatura con macchinari specializzati che trattano il pavimento fino a farlo apparire lucido e liscio come vetro, senza porosità.

Il pavimento risultante sarà insensibile a graffi, abrasione, avrà un elevata idro oleo repellenza pur mantenendo quella traspirabilità necessaria a smaltire eventuali fenomeni di umidità di risalita preesistenti nella pavimentazione.


Come avviene la lucidatura pavimenti industriali

La lucidatura del tuo pavimento industriale è un processo molto veloce, grazie alla bravura e all’esperienza dei nostri operai. Ecco quali sono le 4 fasi di lavorazione:


Fase 1: LEVIGATURA DEL PAVIMENTO

Prima di essere trattato il pavimento deve essere preparato per assorbire al massimo i silicati. Per questo viene leggermente levigata la superficie del cemento in modo da renderlo più poroso, in modo che i silicati possano penetrare al meglio.

Se il pavimento non viene preparato adeguatamente i silicati induriranno solo la parte più superficiale e il pavimento non risulterà così resistente.


Fase 2: TRATTAMENTO CON SILICATI

Il trattamento con i silicati è la fase più importante di tutto il processo. I silicati, come abbiamo visto, sono a base di acqua e possono essere usati anche nei locali chiusi. Tramite le nostre macchine specializzate il cemento viene trattato con i silicati, che possono essere di sodio, litio o potassio. I silicati reagiscono subito con l’idrossido di calcio, idratandolo, e questo produce silicato di calcio idrato (o silicato tri calcico idrato). Questi composti si formano all’interno delle porosità del cemento e le riempiono, indurendo e sigillando il pavimento (leggi di più sulla reazione chimica tra silicati e idrossido di calcio su Wikipedia).


Fase 3: LUCIDATURA

A questo punto si procede con la lucidatura: tramite macchinari specifici si lucida il pavimento fino a farlo diventare riflettente come vetro, perfettamente sigillato e senza porosità. In questo modo il tuo pavimento di cemento industriale sarà:

Questa fase di finitura risulta essere molto delicata poichè da il vero effetto desiderato al nostro lavoro. Sono necessari mediamente almeno 3 complete passate di macchina e pulitura per ottenere un vero e perfetto effetto specchio.

  • Resistente a graffi, calpestio e abrasione
  • Elevata idrorepellenza e resistenza a olio e grassi
  • Facile da pulire e manutenere
  • Resistente a fenomeni di umidità di risalita
  • Anti traccia: tutti i mezzi che passeranno sul pavimento non lasceranno segni di gomma, perché il pavimento sarà liscio

Fase 4: PULIZIA

In questa ultima fase ci assicuriamo che il tuo pavimento industriale sia pronto per l’uso, ripulendolo da polveri residue della lucidatura.

Perché scegliere Il Colore per la lucidatura pavimenti industriali

Qui ad Il Colore ci avvaliamo di personale specializzato nella lucidatura pavimenti industriali, per garantirti sempre il risultato migliore nel più breve tempo possibile!

Ci occupiamo anche di pavimenti in resina industriale e tinteggiatura industriale


Contattaci per lucidare il tuo pavimento industriale!